Anni buttati - Una malattia chiamata tifo. Un ultras laziale si racconta

Questo non è un libro sulla Lazio come squadra di Calcio. È la storia di un Ultras biancoceleste, iniziato al tifo calcistico dal padre, e diventato punto di riferimento di un'intera curva. Il protagonista, che si racconta e racconta la storia del tifo laziale, diventa subito "tifoso del tifo della sua squadra", inventa slogan, striscioni, modi nuovi di concepire lo stadio come "ragione di vita" prima ancora che come tifoso. Dall'entusiasmo per i colori e soprattutto per la coreografia del tifo organizzato alla delusione per la sconfitta del tifoso da parte del nuovo modo di intendere lo sport più popolare: partite a pagamento sulle televisioni, mercenariato dei giocatori, società che invece di vivere insieme ai propri tifosi li criminalizzano abbandonandoli al loro destino. Una vita da Ultras, con i suoi riti e le sue certezze. La nuova realtà del calcio e l'imborghesimento del tifo lo portano a considerare "Anni Buttati" gli oltre quarant'anni dedicati ai colori che ama. Anni Buttati! Si! Ma vissuti intensamente e... con amore.

Brossura, 15 x 21 cm. pag. 286

Stampato nel 2015 da Settimo Sigillo
fotografia (141)
fotografia (140)

Price:
Sales price: 25,00 €
48h.gif
Description

Antonio Grinta

Questo non è un libro sulla Lazio come squadra di Calcio. È la storia di un Ultras biancoceleste, iniziato al tifo calcistico dal padre, e diventato punto di riferimento di un'intera curva. Il protagonista, che si racconta e racconta la storia del tifo laziale, diventa subito "tifoso del tifo della sua squadra", inventa slogan, striscioni, modi nuovi di concepire lo stadio come "ragione di vita" prima ancora che come tifoso. Dall'entusiasmo per i colori e soprattutto per la coreografia del tifo organizzato alla delusione per la sconfitta del tifoso da parte del nuovo modo di intendere lo sport più popolare: partite a pagamento sulle televisioni, mercenariato dei giocatori, società che invece di vivere insieme ai propri tifosi li criminalizzano abbandonandoli al loro destino. Una vita da Ultras, con i suoi riti e le sue certezze. La nuova realtà del calcio e l'imborghesimento del tifo lo portano a considerare "Anni Buttati" gli oltre quarant'anni dedicati ai colori che ama. Anni Buttati! Si! Ma vissuti intensamente e... con amore.

Brossura, 15 x 21 cm. pag. 286

Stampato nel 2015 da Settimo Sigillo

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks