Destra senza veli 1946-2017 - Storia e retroscena dalla nascita del Msi ad oggi

Racconta la storia della destra in Italia. È un libro schietto e rigoroso nel descrivere gli avvenimenti, suffragati da testimonianze e documenti, svelando anche retroscena dalla nascita del Msi nel 1946 fino alla diaspora di Fratelli d'Italia e le altre sigle. Un percorso attraverso la politica dell'inserimento di De Marsanich e Michelini, la stagione della Destra nazionale, le vittime degli anni di piombo, la scissione di Democrazia nazionale, fino alla scomparsa quasi contemporanea di Romualdi e Almirante nel 1988 che segna la fine del postfascismo. Gli anni '90 con l'elezione di Fini alla segreteria, la parentesi di Rauti, le sconfitte "vincenti" del 1993, la Seconda Repubblica, la destra di governo, la fine del Msi e la nascita di Alleanza nazionale (1995), liquidata bruscamente nel 2009 per entrare a far parte del Popolo della Libertà. Ampio spazio alle vicende successive: la traumatica rottura con Berlusconi e la parabola discendente di Fini invischiato negli intrighi di Palazzo e negli scandali che coinvolgono la sua nuova famiglia, fino alla bocciatura del Fli da parte degli elettori e lo sfaldamento della comunità cresciuta nel Msi-An.

Brossura, 15 x 21 cm. pag. 734 con varie foto b/n

Stampato nel 2017 da Fergen
71xjz5+qgxl

Prezzo:
Prezzo di vendita: 22,00 €
48h.gif
Descrizione

Adalberto Baldoni

Racconta la storia della destra in Italia. È un libro schietto e rigoroso nel descrivere gli avvenimenti, suffragati da testimonianze e documenti, svelando anche retroscena dalla nascita del Msi nel 1946 fino alla diaspora di Fratelli d'Italia e le altre sigle. Un percorso attraverso la politica dell'inserimento di De Marsanich e Michelini, la stagione della Destra nazionale, le vittime degli anni di piombo, la scissione di Democrazia nazionale, fino alla scomparsa quasi contemporanea di Romualdi e Almirante nel 1988 che segna la fine del postfascismo. Gli anni '90 con l'elezione di Fini alla segreteria, la parentesi di Rauti, le sconfitte "vincenti" del 1993, la Seconda Repubblica, la destra di governo, la fine del Msi e la nascita di Alleanza nazionale (1995), liquidata bruscamente nel 2009 per entrare a far parte del Popolo della Libertà. Ampio spazio alle vicende successive: la traumatica rottura con Berlusconi e la parabola discendente di Fini invischiato negli intrighi di Palazzo e negli scandali che coinvolgono la sua nuova famiglia, fino alla bocciatura del Fli da parte degli elettori e lo sfaldamento della comunità cresciuta nel Msi-An.

Brossura, 15 x 21 cm. pag. 734 con varie foto b/n

Stampato nel 2017 da Fergen

VATERLAND S.A.S di Alberto Manca & C. - sede legale: Solarussa ( OR ) via Azuni 21 CAP. 09077 - partita IVA 01152870950 - REA 134686
MOAI Studio Milano
Joomla template freaks

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.